Cookie Consent by Free Privacy Policy website
Prenotazione sala studio

+39 0859870511

biblioteca@comune.popoli.pe.it
Giovedì 30 giugno alle 18.00 vi aspettiamo in biblioteca per la presentazione dell'ultimo libro della scrittrice popolese Brunella Campea "La storia nell'ombra". Avremo il piacere di ascoltare l'intervento non solo dell'Autrice ma anche dell'editore Giuseppe Galzerano. - Una storia vera: un racconto di emigrazione, di emancipazione e silenzio femminile -
Ecco il nostro personale calendario per l'edizione di quest'anno! ................................................................. "Ritratti di Donne" di Marzia Schenetti venerdì 20 maggio 2022 - ore 18.00 L'Autrice ci racconterà delle #storiedidonne, intervistate da lei stessa, che hanno lottato e lottano tutt'oggi per i #diritticivili e contrastare ogni forma di violenza di TUTTI gli esseri umani, non solo delle donne. Con l'occasione interverranno Linda De Angelis, assessore politiche sociali di Popoli, e Laura Di Nicola, responsabile de "La Casa delle Donne" a Sulmona, per una testimonianza diretta sulla situazione femminile a casa e nel mondo del lavoro della Valle Peligna. ............................................................. "Il prestito" di Emidio D'Amato edito da La Caravella Editrice giovedì 26 maggio 2022 - ore 18.00 Cosa si nasconde dietro a delle richieste inattese, un grido d'aiuto o l'inganno? Un romanzo che si dipana attraverso la precarietà dei rapporti #interpersonali e che proietta il lettore in una storia fatta di #legami persi, trovati o riscoperti. ............................................................... Club Segreto dei #MiniLettori #lettureadaltavoce ogni venerdì - dalle 16.00 alle 17.00 - dai 6 agli 11 anni giovedì 26 maggio, a partire dalle 10.00, incontro con le classi IIA e IIB dell'Istituto Omnicomprensivo di Popoli: "Leggere per Comprendere" - il #passato con "Dante e le infernali scienze" di Luca Novelli, Editoriale Scienza - il #presente con "Ragazze con i numeri" di V. De Marchi e R. Fulci, Ed. Scienza - il #futuro con "Storie per ragazze e ragazzi che vogliono salvare il mondo" di C. Benedetto e L. Ciliento, DeAgostini
Siamo particolarmente orgogliosi di invitarvi alla presentazione di un libro davvero importante per affrontare un tema che sappiamo essere di profonda attualità, e più che mai utile per comprendere la realtà in cui viviamo. Questa presentazione si terrà venerdì 20 maggio 2022 presso la nostra biblioteca in via Decondre 103 a Popoli alle ore 18.00 e costituisce il primo degli appuntamenti con cui aderiamo anche quest'anno alla campagna nazionale "Il Maggio dei Libri" (https://www.ilmaggiodeilibri.cepell.it). Il libro che presenteremo si intitola: "Ritratti di donne" di Marzia Schenetti, ed. Masch 2022. L'autrice di Reggio Emilia ha raccolto queste storie di donne da tutt'Italia, per farcele conoscere e poter offrire spunti di confronto e riflessione sul tema dell'impegno delle donne che si sono adoperate per le loro comunità, sul tema dell'indipendenza economica, della realizzazione nel mondo del lavoro, della lotta per il riconoscimento dei diritti umani e civili e per affrontare il tema della normalità, dell'aiuto e della libertà dell'individuo. Marzia Schenetti, Artista poliedrica. Oltre ad essere una cantante, un'attrice teatrale e un'artista che si muove tra grafica e arti figurative, è scrittrice. Definita una Aedo 2.0 per come raccoglie e ri-racconta, anche in forma di cantastorie, le storie delle donne. In dieci anni 9 libri, partendo da una trilogia dedicata al contrasto alla violenza, (Il Gentiluomo. Una storia di Stalking - Premio della critica e lettura consigliata dal Centro Documentazione Donna), fino agli ultimi due Volumi di raccolta, "Ritratti di Donne". (Vol 1 - 2019) (Vol. 2 - 2022). In queste raccolte , le trascrizioni integrali delle interviste da lei fatte a Donne che rappresentano il Coraggio, la Ribellione, il Sacrificio, la Resistenza e la Resilienza. I suoi Ritratti spaziano dal tema del Lavoro e dello sfruttamento a quello delle Donne alle prese con la guerra e le violenze che questa porta con sé, così come tutte le guerre contemporanee che ogni giorno le donne continuano a combattere: discriminazioni, malagiustizia, violenza di genere, mafia. Partecipare al Maggio dei Libri 2022 con questo libro, che sarà arricchito dalle testimonianze di chi ogni giorno vive e si impegna per l'autodeterminazione delle donne e la difesa dei diritti civili, significa imparare a leggere per comprendere la realtà che ci circonda, che è appunto il tema che caratterizza la campagna nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. ContemporaneaMente. Leggere per comprendere… è il tema della dodicesima edizione: un libro come chiave per conoscere il mondo che ci circonda, contemplarne le origini e immaginarne il futuro: Il Maggio dei Libri celebra anche quest’anno l’importanza della lettura come strumento della crescita sociale e personale di ciascuno di noi alla quale ci auguriamo di contribuire anche noi, nel nostro piccolo. Seguiteci su canali social!
per informazioni contattaci: 0859870511 biblioteca@comune.popoli.pe.it
per informazioni contattaci: 0859870511 biblioteca@comune.popoli.pe.it
Con l’entrata in vigore del D.L 24 marzo 2022 n.24, che stabilisce la fine dello Stato di emergenza, cambiano le modalità di accesso ai luoghi della cultura e dello spettacolo. Per l’accesso a musei, parchi archeologici, mostre, archivi, biblioteche e altri luoghi della cultura non è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base. Resta l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche. Decade l'obbligo della quarantena per i libri rientrati dal prestito.
Appuntamento in biblioteca con i giochi da tavolo e giochi di ruolo ogni ultimo sabato del mese
Vi auguriamo Buone Feste! Riapriremo lunedì 10 gennaio 2022
mercoledì 1° dicembre 2021 alle ore 18.00 presso la bibliomediateca comunale di Popoli, in via Decondre 103, si terrà la presentazione della ristampa del libro “Raccolta di memorie istoriche delle tre provincie degli Abbruzzi” di Antonio Lodovico Antinori, a cura di RiccardoCondòEditore. L'opera, pubblicata per la prima volta nel 1781 da Giuseppe Campo in Napoli, costituisce un testo fondamentale per lo studio della storia dell'Abruzzo. A distanza di oltre due secoli, i quattro tomi dell'edizione napoletana sono stati riuniti in un unico volume pubblicato in versione integrale. Il testo presenta numerosi riferimenti alla storia di Popoli e alla famiglia Cantelmo e riteniamo che possa essere di grande interesse per la cittadinanza.
Sabato 27 novembre nuovo appuntamento con i giochi da tavolo in biblioteca! Siamo l'unica biblioteca abruzzese ad aver aderito all'International Games Day: la giornata internazionale dei giochi di società! Appuntamento sabato 27 novembre dalle 15.30 alle 18:30 sfida in famiglia: invitiamo i ragazzi e i loro genitori a sfidarsi a Monopoly, Scarabeo, Ticket to ride, dama, Uomo non ti arrabbiare, e mille altri giochi da tavolo per tutte le età e per tutti i gusti.
La Bibliomediateca comunale di Popoli (PE) ha aderito al progetto nazionale Mamma Lingua “storie per tutti, nessuno escluso” promosso dall'Associazione Italiana Biblioteche (AIB), realizzato con il finanziamento del Centro per il Libro e la Lettura. Un valigia piena di tante storie in tante lingue girerà tutta l’Italia e sarà a Popoli nella settimana dall'8 al 14 novembre 2021. Durante quella settimana avremo tutti l'occasione di esplorare, sfogliare e conoscere i libri scritti in tante lingue diverse poiché i libri saranno esposti presso la sala lettura della bibliomediateca e di pomeriggio si potranno ascoltare le storie lette in lingua originale dalle cittadine e cittadini che volontariamente hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa e ci hanno consentito di pianificare incontri di lettura ad alta voce in lingua albanese, araba, burgara, cinese, olandese, polacca, portoghese, rumena, russa, spagnola solo per citarne alcune. Ancora una volta la risposta da parte dei cittadini madre lingua straniera al nostro invito è stata corale, a loro va il nostro ringraziamento, perché ci aiutano nel raggiungere un obiettivo comune: credono anche loro fermamente nel valore della lettura e della lettura in lingua originale per rafforzare legami e abbattere barriere, non solo linguistiche e per favorire l'integrazione e l'inclusione sociale, inclusione dei bambini e delle loro famiglie che parlano un idioma diverso dal nostro. La narrazione e l’ascolto di storie hanno un ruolo centrale nella crescita e nello sviluppo – affettivo, cognitivo e linguistico – di tutti i bambini. Le occasioni di lettura condivisa sono un diritto da tutelare e promuovere in tutti i contesti di educazione dei bambini e queste sono ancora più significative se realizzate in lingua madre. Venite a trovarci in biblioteca: troverete tante storie che aspettano solo di essere lette e ascoltate per informazioni tel. 085 9870511 e-mail a: biblioteca@comune.popoli.pe.it "Mamma lingua. Storie per tutti, nessuno escluso" è un progetto #aib #cepell #natiperleggere #mammalingua #storiepertuttinessunoescluso