Cookie Consent by Free Privacy Policy website

078476519

078476519

biblioteca@comunesarule.nu.it

La biblioteca comunale è intitolata al prof. Serafino Soro Maccioni nato a Sarule il 04/03/1830 che nel 1849 conseguì la laurea in leggi all'università di Cagliari. Dal 12/11/1890, con decreto ministeriale fu docente di diritto costituzionale e amministrativo ininterrottamente fino al 1901. Fu valente giornalista, scriveva su: Spigolature d'arte, Popolo Sardo, Sardegna Cattolica, Gazzetta Sardegna e Unione Sarda. Con decreto reale del 04/05/1880 fu nominato cavaliere della corona d'Italia. Morì a Cagliari il 24/02/1911 (ricerche del sig. Salvatore Soro presso l'università di Cagliari)

Da A Da A
lun 09:00 13:30 15:30 18:30
mar 09:00 13:30
mer 09:00 13:30
gio 09:00 13:30 15:30 18:30
ven 09:00 13:30
sab
dom
Orario valido dal 01/01/2021
Prenderà il via il 2 maggio il progetto dedicato alle scuole: SE A MAGGIO VOGLIO DIVERTIRMI, LEGGO! Il primo appuntamento dedicato ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado è un laboratorio di scrittura creativa: IL PARLAMENTO DEI RAGAZZI un momento comunitario nel quale allievi e allieve discuteranno le ipotesi che potrebbbero provocare la fine della civiltà, come in un vero parlamento poi, ognuno avanzerà delle proposte per evitare tale distruzione, scrivendo un brevissimo racconto. Il nostro maggio dei libri 2022 proseguirà con un ricco calendario di appuntamenti per allenare la mente con l'ascolto e scoprire storie e mondi fantastici facendo un La conduzione dei laboratori sarà affidata a Roberta Balestrucci Fancellu, scrittrice e operatrice culturale e Andrea Pau, scrittore, vignettista e sceneggiatore. Buon maggio di libri a tutti!!
Gli utenti che ne faranno richiesta potranno usufruire del servizio di prestito digitale sulla piattaforma MLOL -Media Library on Line, accessibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 direttamente da casa dal lavoro o anche in viaggio, tramite tablet, personal computer, smartphone ed e-reader compatibili. MediaLibraryOnLine è la biblioteca digitale che offre l'accesso da remoto a quotidiani a riviste nazionali e internazionali, ebook, audiolibri, musica, video, banche dati e altro ancora. Per accedere al servizio occorre: • essere iscritti in biblioteca; • essere residenti o domiciliati a Sarule • disporre di un computer o di un device mobile (tablet, ebook reader, smartphone) che si colleghi alla rete, in possesso di alcuni requisiti tecnici; •collegarsi https://sistemabibliotecariosatta.medialibrary.it/ Le risorse digitali messe a disposizione sono consultabili a seconda delle tipologie dei materiali, in download (la maggior parte degli ebook) o in streaming (come la musica), cioè con connessione alla rete. Ogni utente può, tra quelli disponibili in download, prendere in prestito per il tempo massimo di 14 giorni, fino a 2 ebook al mese, anche contemporaneamente. Una volta effettuata l'iscrizione in biblioteca si riceverà una e-mail, con oggetto ''MediaLibraryOnLine - Registrazione'', contenente le istruzioni utili per l'accesso al servizio. L'attivazione del servizio e l'accesso alla piattaforma di prestito digitale è una grande opportunità che ci viene offerta gratuitamente per un anno per dal Consorzio per la Pubblica Lettura ''S. Satta'' di Nuoro.
venerdì 8 ottobre 2021 ore 11.30 NON SIAMO EROI - SARA SEGANTIN PRESENTAZIONE DEL ROMANZO E CONVERSAZIONE CON L'AUTRICE E' la storia di due ragazze, o forse di una sola, partite dalla stessa valle per trovare il proprio posto in un mondo minacciato da una crisi senza precedenti: quella ambientale, di cui l'uomo ne è insieme causa e vittima. L'incontro è dedicato alle ragazze e ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado "S. Manca " di Sarule che parleranno del progetto #SVILUPPO SOSTENIBILE META E VIAGGIO IRRINUNCIABILI [menzione speciale al concorso Testimoni dei diritti del Senato della Repubblica]
Il 5 settembre, alle ore 18.45, sarà presentato nel giardino della biblioteca comunale il nuovo e straordinario lavoro di Michele Balloi dal titolo Pastore in Chelu, Pastores in Terra. Un libro che indaga la cultura pastorale e contadina di una volta, filtrata dall’astronomia, che mette a nudo alcune delle tradizioni più autentiche della società sarulese. Grazie al lavoro di Michele Balloi, e al contributo determinante di un gruppo di anziani di Sarule, è stato possibile documentare almeno una parte fondamentale della vasta conoscenza della scienza astronomica da parte dei pastori e dei contadini. Un documento prezioso sul dialogo tra cielo e terra, ormai interrotto. I pastori e i contadini di oggi - o la stragrande maggioranza di loro - non guardano più il cielo stellato, non interrogano più gli astri, non indagano la luna e le sue fasi per ricavarne informazioni e segnali utili per il loro lavoro. Dopo i saluti istituzionali da parte di Paolo Ledda e Luca Cheri interverranno: - Michele Balloi, autore del libro - Tonino Bussu, insegnante di lettere - Tommaso Settanni, presidente associazione astronomica di Nuoro L'evento si svolgerà all'aperto secondo le norme anti-Covid vigenti al 5 settembre 2021 Mostra meno
Ci stiamo preparando al secondo appuntamento di "incontri d'estate" Accoglieremo con grande piacere il dott. Lorenzo Braina, amico della nostra comunità, con il dialogo educativo "E' tempo di rinascere" -Vi aspettiamo nel giardino della biblioteca comunale mercoledì 14 luglio alle ore 21:00
nel giardino della biblioteca comunale, accoglieremo i bambini e le bambine per letture e laboratori creativi. -mercoledì 30 giugno alle 16.30 realizzeremo uno spettacolare libro d'artista. Le due parole chiave dell'incontro: immaginazione e gioco libero (età 9/10) -lunedì 5 luglio alle 16.30 lavoreremo all'officina timbri con l'albo illustrato "La natura" di Emma AdBage per trasmettere alle nuove generazioni un sentimento di rispetto nei confronti della terra (età 6/8) Possono partecipare 15 bambini a laboratorio. Vi aspettiamo in biblioteca per le iscrizioni! per informazioni 078476519 - 3473958141
PRESENTAZIONE DEL LIBRO " UCCIDO CHI VOGLIO" DI FABIO STASSI
Lettura e laboratorio per i bambini della scuola dell'Infanzia "san Michele Arcangelo"
Un programma fitto fitto tra laboratori, spettacoli teatrali e presentazione di libri. l programma è stato ideato dalla biblioteca e dall'assessorato alla cultura del Comune di Sarule. Diamo inizio all'estate