070 2358492

bcvillasor@hotmail.it

La biblioteca comunale nasce nel 1970 e nel 2001 viene trasferita nel’antico castello aragonese, sede dal 2000 fino al 2014. Dal 2015 l’Ex Convento dei Cappuccini è l’attuale sede della Biblioteca Comunale. Situata al piano superiore, vi si accede dalla rampa di scale posizionata infondo al corridoio o comodamente dal’ascensore posizionato sulla sinistra. La struttura risale al 1612 e negli anni l’edificio ha ospitato il Municipio e le scuole. Nel 1967 l’Ex Convento venne sottoposto a restauro e nel 1968 divenne sede dell’asilo infantile, curato dalle suore dell’ordine delle Figlie di San Giuseppe che vi rimasero fino al 2002. Il sistema bibliotecario possiede nel suo insieme un ricco patrimonio, costantemente aggiornato, costituito da circa 150.000 documenti tra libri, riviste, audiovisivi e risorse elettroniche quali: CD-ROM e DVD. Dal 2008 la Biblioteca di Villasor fa parte del Sistema Bibliotecario “Bibliomedia” che unisce le biblioteche pubbliche dei Comuni di Assemini, Elmas, Decimomannu, Siliqua, Decimoputzu, Vallermosa e Villaspeciosa. L’inserimento nel sistema Bibliomedia consente di potenziare i servizi offerti mediante il prestito interbibliotecario, la realizzazione di iniziative comuni e di rispondere più efficacemente alle esigenze e alle richieste degli utenti. Le due sale interne sono suddivise per sezioni: Generale, Sardegna, Ragazzi, Emeroteca e Multimediale.

Da A Da A
lun 09:30 13:00 15:00 18:00
mar 09:30 13:00 15:00 18:00
mer 09:30 13:00 15:00 18:00
gio 09:30 13:00 15:00 18:00
ven 09:30 13:00 15:00 18:00
sab
dom
Orario valido dal 28/10/2019
Avvisiamo gli Utenti che la Biblioteca Comunale in occasione delle Festività Natalizie seguirà i seguenti orari: Martedì 24 Dicembre dalle 9.30 alle 13.00 chiuso la sera Venerdì 27 Dicembre chiuso tutto il giorno Martedì 31 Dicembre dalle 9.30 alle 13.00 chiuso la sera
Gentili Utenti, Dal 25 novembre al 20 dicembre p.v. vi chiediamo di dedicare qualche minuto alla compilazione del questionario di Customer Satisfaction sui servizi erogati dalle biblioteche del Sistema Bibliotecario Bibliomedia. Le risposte che ci fornirete saranno molto utili per valutare la percezione e il gradimento dei nostri servizi e per studiare progetti di miglioramento. Vi ringraziamo anticipatamente per questo contributo.
In occasione della Festa del Carciofo Villasor la Biblioteca Comunale organizza un Laboratorio rivolto ai bambini da 8 a 10 anni, Venerdì 29 Novembre dalle 15.30 alle 17.30 MAX 15 posti. INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE Per Info e Prenotazioni chiamare al numero 070/2358492
Il libro raccoglie sei storie vittoriane ambientate a Cagliari. I personaggi si muovono in una città storicamente reale, solcata da aeronavi, calpestata da automi a vapore e temponauti, oppressa da forze straniere, minacciata da armi avveniristiche e cupi mostri meccanici. Tutto storicamente non accertato, o, forse, mai raccontato finora. Come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima? Quale futuro si considera? E a quale prima si fa riferimento? Il prima è l’epoca vittoriana, il periodo della storia inglese compreso nel lungo regno della Regina Vittoria, cioè dal 1837 fino alla morte, avvenuta nel 1901. Immaginate, in questo prima, che qualcuno abbia a disposizione computer, aerei supersonici e armi di distruzione di massa. Immaginate che sia in grado di arrivare su altri pianeti, che possa modificare il futuro o il passato viaggiando nel tempo. Una scienza anteriore di cinquanta, cento, duecento anni che, però, si basa sulla tecnologia del periodo vittoriano, quando la corrente elettrica ancora non ha preso il sopravvento, e tutte le sue trasformazioni, come il movimento e il calore, sono realizzate con una tecnologia a vapore, in inglese steam.
Il romanzo, primo di una trilogia, prende spunto dai fatti salienti della vita scolastica dell’autore, nei tredici anni scolastici che vanno dal 1960 al 1973. Intersecando questi fatti con continui e puntuali riferimenti agli eventi nazionali (e internazionali) del periodo.
Nella suggestiva cornice del Castello Siviller, siamo lieti di invitarvi alla presentazione dell’ultimo libro del poeta e scrittore Biagio Arixi Durante la serata tutte le persone che acquisteranno il libro avranno la possibilità di partecipare al sorteggio di preziose collane di pietre dure offerte dal’autore. Al termine della presentazione i partecipanti gusteranno un aperitivo accompagnato da una selezioni di dolci tipici. #Villasor #cultura #biagioarixi #castellosiviller #stregaborghese
"Non chiamatemi Pescecane" Fabio Pisu incontra gli alunni dell' Istituto Comprensivo Ernesto Puxeddu,
In occasione della manifestazione "Monumenti Aperti 2019" si invitano tutti i cittadini che vorranno partecipare, ad esporre le proprie immagini fotografiche che documentino la memoria storica di Villasor, nel corso del tempo e sino ai giorni nostri. La mostra verrà allestita nei locali dell'Archivio Storico presso l'Ex Convento dei Cappuccini, in occasione della manifestazione "Monumenti Aperti 2019 - 4 e 5 Maggio." Le immagini potranno essere consegnate entro il giorno 23 aprile 2019 presso la Biblioteca Comunale e verranno restituite ai proprietari al termine dell’esposizione.
Incontro di sensibilizzazione con le Classi della Scuola Primaria presso l'Istituto Comprensivo Ernesto Puxeddu di Villasor. LETTURE ANIMATE A TEMA ED SPETTACOLO DI BURATTINI A CURA DI FABIO PISU
Si avvisa la Gentile Utenza che da Lunedì 1 Aprile 2019 la Biblioteca seguirà il seguente orario d'apertura: ? Lunedì 9.30 – 13.00 / 16.00 - 19.00 Martedì 9.30 – 13.00 / 16.00 - 19.00 Mercoledì 9.30 – 13.00 / 16.00 - 19.00 Giovedì 9.30 – 13.00 / 16.00 - 19.00 Venerdì 9.30 – 13.00 / 16.00 - 19.00 Biblioteca Comunale di Villasor
Laboratorio creativo a tema per tutti i bambini dai 6 anni in su. Martedì 9 Aprile dalle 16.30 alle 18.30 - ingresso gratuito su prenotazione
Presentazione del libro La Ragazza che non pagava mai i caffè di Francesca Murgia
A partire dal mese di Marzo 2019 sarà attivo il prestito a domicilio su richiesta per utenti con difficoltà motorie permanenti. La consegna e il ritiro verranno eseguiti una volta al mese in base alle richieste pervenute. Per le prenotazioni o per chiarimenti contattare la Biblioteca.
Letture animate e laboratorio creativo a tema per tutti i bambini dai 6 anni in su ingresso gratuito su prenotazione
Cos’è MLOL ? MLOL è la prima e principale biblioteca digitale italiana, accessibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Attraverso il portale puoi prendere in prestito gli ebook dei maggiori editori italiani, consultare migliaia di giornali provenienti da tutto il mondo, ascoltare musica e audiolibri in streaming e download ed accedere a centinaia di migliaia di altre risorse digitali. Come accedere a MLOL? Per iniziare a usare MLOL dovrai richiedere le credenziali alla tua biblioteca. Una volta che avrai ricevuto username e password, sarà sufficiente che tu disponga di una connessione Internet per accedere al sito e iniziare a consultare le risorse disponibili, da qualsiasi luogo e da qualunque dispositivo.
Inaugurazione Domenica 16 Dicembre dalle ore 17.00
Lunedì 17 e Martedì 18 dalle 15.30 alle 17.30 per tutti i bambini dai 6 anni in su
“GENNA DI TAQUISARA”, IL NUOVO LIBRO DI ROBERTO BRUGHITTA: UN SALTO INDIETRO NEL TEMPO TRA STORIA E LEGGENDA IL LIBRO Con questa opera, Roberto Brughitta, è tornato alle sue origini letterarie con un romanzo di fantasia ambientato durante il medioevo in Sardegna, un medioevo carico di lirismo, a tratti mitizzato, quasi fiabesco. La trama si snoda tra realtà e leggenda, tra amore e conflitti. Si passa dal riso sardonico ai nomi storici di villaggi ancora esistenti. Proprio dalla leggenda, a cui è legato il riso sardonico, parte il romanzo. Rònkina, un uomo saggio ma anziano di settanta anni (l’età non è casuale), incrocia la sua esistenza con Genna, una fanciulla dal carattere ribelle. Malgrado la reciproca diffidenza iniziale, cominciano un viaggio, il cui scopo non è tanto un andare verso, ma un allontanarsi da. La strada che i due improbabili amici intraprendono non è solo fisica, è anche un percorso che illuminerà i loro dubbi e certezze, sconvolgendo entrambi.
Il Sistema Bibliotecario Bibliomedia, il Comune di Villasor e Lìberos, la comunità dei lettori sardi, presentano: Francesco Trento, Crazy for football (Longanesi) Biblioteca Comunale, Ex Convento dei Cappuccini, piazza Nino Brundu, ore 16.30 con Michele Biccone
Pubblicato a settembre 2017 da Longanesi, scritto a quattro mani con Volfango de Biasi e ispirato al film prodotto da Skydancers e Rai Cinema, vincitore del David di Donatello come Miglior Documentario 2017