0709365022

0709365010

biblioteca.genuri@gmail.com - bloggenuri.blogspot.com

Genuri è un piccolo comune che si trova al Sud della Sardegna. Ai piedi dell’Altopiano della Giara è caratterizzato da un contorno di ulivi secolari e da l'importante sito del nuraghe di San Marco e l’omonima Chiesa campestre. All’ingresso del paese, passando da Setzu, ci siamo anche noi: un Centro di aggregazione e una Biblioteca che organizza delle attività per i suoi 300 abitanti. Tra un prestito e l’altro, tra un’attività ludica e una rivolta alla formazione degli adulti, la nostra è una comunità di circa 300 persone che si conosce tra loro e che ama riscoprire il senso del fare comune e dello stare insieme. Colori, profumi e quiete sono le caratteristiche che rendono magiche Genuri.

Da A Da A
lun
mar 15:30 18:30 16:30 19:30
mer 15:30 18:30 16:30 19:30
gio 15:30 18:30 16:30 19:30
ven 15:30 18:30 16:30 19:30
sab
dom
Orario valido dal 02/04/2017
Inoltre suggerimenti di letture originali su Dante.
Da una collaborazione tra Biblioteca e Libreria LibrArt (Villaspeciosa) proponiamo un maggio di libri differente: Io SONO DANTE! All'interno del Bibliosalotto della Marmilla, uno spazio virtuale di incontro con gli utenti, dove bibliotecaria e libraio nelle vesti di Dante e Beatrice rileggeranno le frasi più celebri della Divina Commedia. In chiave ironica propongono una lettura differente delle frasi più conosciute del sommo poeta che hanno fatto un viaggio di 700 anni (dal 1321 al 2021), arrivando inconsapevolmente nel nostro linguaggio comune. Verranno inoltre suggeriti letture originali su Dante.
Carissimi Utenti è un piacere comunicarvi che da lunedì 17/05/2021 è possibile iscriversi al laboratorio di Animazione Estiva alla lettura. Quest'anno scopriamo il mondo delle Janas immerse nella natura, pieno di misteri, tutto da scoprire! Per l'Iscrizione e qualsiasi tipo di Informazione vi aspettiamo in Biblioteca, il martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16:30 alle 19:30.
Carissime mamme, fra qualche settimana si celebrerà la Vostra festa e ci piacerebbe inviarvi i nostri auguri in modo originale!!! Aspettiamo voi!!!
In occasione de "Sa die e sa Sardigna" orgoglio del popolo sardo, abbiamo pensato di onorare questo giorno assieme a voi! GIOGAUS CUN IS DICIUS! Proponeteci i vostri proverbi in sardo e i vostri modi di dire!
Oggi 23 aprile festeggiamo la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore 2021 con l'iniziativa "un libro al buio" e "una rosa per un libro" che consegneremo ad ogni utente. Vi aspettiamo!
Carissimi, la Biblioteca Comunale di Genuri ha accolto l'invito di Nati per Leggere, che ispirati da un’antica tradizione catalana, hanno pensato all’iniziativa “Una Rosa per un Libro“, per celebrare il 23 aprile, Giornata Internazionale del Libro e del Diritto d’Autore. “Da più di 400 anni, in Catalogna, l’usanza vuole che il 23 aprile, giorno in cui si celebra anche San Giorgio, ogni uomo doni una rosa alla sua donna. Ancora oggi, librai e libraie della Catalogna prendono spunto da questa tradizione e, per ogni libro venduto il 23 aprile, regalano una rosa, organizzando così una vera e propria festa del libro e delle rose.” Così, invitati da Nati per Leggere, anche la vostra bibliotecaria donerà una “rosa simbolica”, sotto forma di segnalibro, per ogni libro preso in prestito. Vi aspettiamo...con una Rosa in mano!
La biblioteca Comunale di Genuri in Zona rossa riceve i suoi utenti su prenotazione per i solo servizi di prestito e reso.
Stamattina durante il Bibliosalotto abbiamo inaugurato lo "Spazio Genitori - Invece di arrabiarti... Leggi!" che raccoglie i testi dedicati ai temi della genitorialità, infanzia e adolescenza. All'interno della bibliografia troviamo un' ampia scelta, in continuo aggiornamento, fornita dal Sistema Bibliotecario Marmilla. Nomi importanti: da Maria Montessori a Carlo Gonzales, da Tommaso Montini a Giorgia Cozza e nonché autori sardi come Lorenzo Braina e Gisella Congia.
Il Primo Gruppo di lettura: 1 libro, 3 sedie, 3 scatole, 3 mamme a confronto, tanta voglia di raccontarsi. Grazie per la partecipazione, la condivisione e il supporto alla nostra iniziativa.
Giochiamo con le storie in collaborazione con il Centro di aggregazione Sociale e il supporto dell'educatrice del servizio Socio Educativo di Genuri: 1 libro, 6 tavoli, 6 bambini, stoffa, colla e tanta voglia di spensieratezza e allegria! Un modo differente di incontrarsi, nuove cose da imparare anche per noi operatrici, per gestire le distanze fisiche, ma allo stesso tempo mantenere vivo il desiderio di stare insieme! Grazie bambini e Grazie mamme per la vostra fiducia e collaborazione. Grazie Valeria e Cesira
In Marmilla le biblioteche resistono, nonostante il coronavirus Le venti biblioteche dell’Unione dei comuni “Marmilla” non si fermano nonostante la pandemia. I venti luoghi della cultura, del sapere, della formazione e dell’incontro che rientrano nel sistema bibliotecario “Marmilla” in realtà non si sono mai fermati da marzo dello scorso anno, mese del primo lockdown a livello nazionale, ma hanno saputo rimodulare i loro progetti e le loro attività, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid e affidandosi ai social e ai nuovi strumenti di comunicazione multimediale. Sono ripartiti in queste settimane anche gli eventi in streaming del “Bibliosalotto della Marmilla”, interviste e incontri con autori, ma non solo, da seguire nei canali social del sistema bibliotecario. Proprio in questi giorni è stata prorogato l’affidamento della gestione delle biblioteche dell’Unione “Marmilla” alla cooperativa Agorà. Operatori ed operatrici che in questi anni sono stati capaci di trasformare le biblioteche da semplice servizio di prestito di libri a officine culturali ed esperienziali. Inoltre quegli spazi fra scaffali ricolmi di testi sono diventati luoghi della socializzazione e dell’incontro, anche fra generazioni diverse. Un’esigenza ancora più importante in piccoli centri, dove le occasioni di confronto sono sempre meno. Ecco tutte le sedi e gli orari delle biblioteche del sistema “Marmilla”: Barumini: lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18 Collinas: martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 Furtei: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 18,30, giovedì dalle 10 alle 13 Genuri: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16,30 alle 19,30 Gesturi: lunedì, martedì e giovedì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 Gonnoscodina: martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 Gonnostramatza: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18, martedì dalle 10 alle 13 Las Plassas: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18 Lunamatrona: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 Pauli Arbarei: lunedì, martedì e giovedì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 Sanluri: lunedì dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 19, martedì e giovedì dalle 14 alle 19, venerdì dalle 8 alle 13 Segariu: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 9,30 alle 12,30 Setzu: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18, martedì dalle 10 alle 13 Siddi: martedì e giovedì dalle 15 alle 18, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13 Tuili: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 Turri: martedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 10 alle 13 Ussaramanna: martedì, mercoledì e giovedì dalle 15 alle 18, venerdì dalle 10 alle 13 Villamar: martedì e mercoledì dalle 15,30 alle 18,30, venerdì dalle 8,30 alle 13 Villanovafranca: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18, martedì dalle 10 alle 13 Villanovaforru: martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 18, mercoledì dalle 10 alle 13 N.B: la foto qui sotto si riferisce a un'attività del 2018, dunque precedente al diffondersi del coronavirus
Carissimi utenti, quest'anno con una serie di appuntamenti e chiacchierate virtuali nel Bibliosalotto della Marmilla. Seguiteci!
La biblioteca ha organizzato un Corso di lingua sarda con la preziosa collaborazione dello sportello di lingua sarda e il maestro Fabio Usala
Eccoci, raccogliamo i frutti del laboratorio: abbiamo scritto un libricino dal titolo "Su Trigu Nostu", e organizzato gli stand e i laboratori con l'aiuto dei ragazzi, dei bambini delle mamme, con la preziosa collaborazione del centro di aggregazione sociale e le signore che hanno realizzato delle bellissime composizioni con il grano
In occasione del convegno sulla filiera del grano, la biblioteca ha organizzato un laboratorio per raccogliere informazioni sulla storia del grano.