+39 0994746316

biblioteca@comune.statte.ta.it
Da A Da A
lun 10:00 12:00 16:00 18:00
mar 10:00 12:00 16:00 18:00
mer 10:00 12:00 16:00 18:00
gio 10:00 12:00 16:00 18:00
ven 10:00 12:00 16:00 18:00
sab
dom
Orario valido dal 15/03/2021
Se non è possibile accedere agli scaffali, come faccio a chiedere un prestito? Telefona o scrivi a Biblios, le bibliotecarie saranno felici di aiutarti.
In ZONA ROSSA è possibile effettuare il prestito e la restituzione dei libri. > Il servizio è disponibile solo su prenotazione. > Secondo la normativa vigente non è possibile accedere agli scaffali e sostare in biblioiteca. > Il prestito e/o la restituzione avvengono nell'androne fra la cancellata e l'ingresso della biblioteca. Nelle infografiche tutte le informazioni per accedere ai servizi.
In ZONA ROSSA è possibile effettuare il prestito e la restituzione dei libri. > Il servizio è disponibile solo su prenotazione. > Secondo la normativa vigente non è possibile accedere agli scaffali e sostare in biblioiteca. > Il prestito e/o la restituzione avvengono nell'androne fra la cancellata e l'ingresso della biblioteca. Nelle infografiche tutte le informazioni per accedere ai servizi.
A seguito del decreto-legge, che introduce misure urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del COVID-19, la biblioteca limiterà i servizi al pubblico. A partire da oggi, 15 marzo, si potrà effettuare il servizio di prestito e restituzione che avverranno su prenotazione e sostando nell’androne antecedente l’ingresso. Consigli di lettura e consulenze specialistiche avverranno da remoto scrivendo all’indirizzo mail biblioservizi@comune.statte.ta.it o chiamando al numero 099 4746316 la mattina dalle 10 alle 12 e nel pomeriggio dalle 16 alle 18. Per la scelta dei libri potrai scegliere anche tramite il catalogo della biblioteca www.librami.it/statte. Il personale bibliotecario provvederà, periodicamente, attraverso i canali social a proporre letture per ogni fascia d’età. Resta attivo il servizio di aiuto per la compilazione di curriculum che avverrà da remoto a mezzo telefono o email. Si ricorda che tutti gli appuntamenti sono su prenotazione e che il personale bibliotecario provvederà a dare un appuntamento ad ogni utente contingentando l’afflusso degli utenti.