USS 25

+39 079566450

+39 079566125

bibliomartis@tiscali.it
Da A Da A
lun 15:00 19:00
mar 09:00 13:00 15:00 18:00
mer
gio
ven 15:00 19:00
sab
dom
Orario valido dal 01/01/2018
Frida Kahlo Bambini oggi abbiamo deciso di lanciarci nell'avventura di conoscere un po' di più le grandi donne e i grandi uomini della storia, e abbiamo cominciato da una di quelle donne che non si sono accontentate di fare ciò che gli altri si aspettavano da lei. Per questo Frida Kahlo è la nostra prima antiprincipessa o (principessa Azteca) : una donna che non ebbe paura di mostrare il suo corpo, che dipinse su tela i momenti più tristi e più felici della sua vita, che nonostante i dolori fisici cercò sempre l'arte, l'allegria e lottò per il bene del mondo, non solo per lei stessa, ma anche per tanti altri.. #bibliotecacomunalemartis #comunedimartis #sbangl #comesbiblioteche #libridaleggere #consiglidilettura
FROZEN II Puoi trovare il DVD in biblioteca ???? «Ora che Arendelle e la sua famiglia vivono in armonia, Elsa non vorrebbe per nessun motivo turbare la quiete di entrambe, ma sente una voce, che nessun altro ode, che le mostra frammenti del suo passato e le promette risposte riguardo alla sua identità. Per seguire questo richiamo e trovare una spiegazione ai suoi poteri, decide di viaggiare attraverso la foresta incantata di cui le parlava il padre, nonostante questo significhi dover dominare gli spiriti dell’Aria, dell’Acqua, del Fuoco e della Terra. Anna la segue, determinata a proteggere la sorella, e naturalmente Kristoff, Sven e Olaf si uniscono all’impresa.» #bibliotecacomunalemartis #comunedimartis #sbangl #comes #audiovisivi #consigli
Premio Nobel per la Letteratura 2021 a Abdulrazak Gurnah. Nato nel 1948 e cresciuto nell'isola di Zanzibar, è arrivato in Inghilterra come rifugiato alla fine degli anni '60, tra i suoi libri più famosi Paradise e By the Sea. #nobelletteratura21 #abdulrazakgurnah
#bibliopride2021 Anche la nostra biblioteca aderisce al bibliopride 2021 ??Quest'anno si terrà da lunedì 27 settembre a domenica 3 ottobre e il tema è “Le biblioteche per l’Agenda 2030“. ??Sapete che cos’è l’Agenda 2030 e quali sono i suoi obiettivi? è un programma d'azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell'ONU. Gli obiettivi di sviluppo sostenibile sono 17?? ??Per l'occasione allestiremo nelle nostre sale una Mostra bibliografica: AGENDA 2030 PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE?????? #biblotecacomunaledimartis #comunedimartis#biliopride2021 #agenda2030 #AIB #salviamoilpianeta #sbangl #comesbiblioteche
??Consiglio di lettura?? La vera storia di Freddie Oversteegen, la più giovane partigiana d'Olanda Tutto comincia nel 1941, quando un signore distinto bussa alla porta di casa Oversteegen. L’uomo ha una proposta per la giovane Freddie, che con quelle trecce e il fisico minuto dimostra anche meno dei suoi sedici anni. Nessuno sospetterebbe di lei, quindi è la candidata ideale per entrare nella resistenza contro gli occupanti tedeschi. Freddie accetta, a una condizione: non uccidere. Non vuole diventare come i mostri che combattono. All'inizio le vengono affidati compiti innocui, come trasmettere messaggi o sabotare linee elettriche. Poi, però, le regole del gioco cambiano e le viene chiesto di andare nei locali frequentati dai nazisti, farsi notare dall'obiettivo e convincerlo a seguirla in un luogo appartato, nel bosco, dove lo attenderanno i sicari dell’organizzazione clandestina. Freddie non ha dimenticato la sua promessa, eppure fa ciò che è necessario. A poco a poco, il limite che si era imposta scivola sempre più in là e lei inizia a pianificare attentati e anche a liquidare personalmente i bersagli. Sono in guerra, e in guerra tutto è permesso, perché il male deve essere estirpato a ogni costo. Ma, in un clima di sospetto e delazioni, Freddie è davvero pronta a sacrificare la sua giovinezza, la sua identità, le amicizie e, forse, anche l’amore? Ispirato dalla vera storia di Freddie Oversteegen, rimasta sconosciuta per più di settant’anni, questo romanzo incalzante e ricco di colpi di scena rende omaggio a una donna eccezionale che ha vissuto in tempi eccezionali, e che tuttavia ha saputo preservare la sua umanità, la sua voglia di vivere, il suo desiderio di amare e di essere amata. #bibliotecacomunaledimartis #comunedimartis #sbangl #comesbiblioteche #libridaleggere #consiglidilettura
Biblioteche FUORI Bambini siamo pronti ad accogliervi all'aria aperta, Venerdì 23 Luglio alle ore 17:15 al Parco della Scuola dell'Infanzia con letture ad alta voce e giochi
Toscana 1940. Nella splendida tenuta della contessa Sofia della Torre la pace tra gli ulivi è bruscamente interrotta dall'arrivo dei soldati nazisti. L'antico palazzo medievale nel cuore della lussureggiante campagna toscana no è più un rifugio sicuro, come non lo sono le case del paese vicino, i cui abitanti diventano oggetto delle vessazioni dei tedeschi. Sofia tenta disperatamente di offrire protezione a quante più persone possibile, senza però rivelarlo a suo marito Lorenzo, preoccupato per le ritorsioni che l'altruismo della moglie potrebbe scatenare. Quando Maxine, una giovane reporter italoamericana, arriva in italia per raccontare le imprese degli Alleati, i destini delle due donne si uniscono: Sofia e Maxine si ritrovano intrappolate in un gioco pericoloso che le costringerà a ricorrere a qualunque espediente pur di salvare quelli che amano... #bibliotecacomunalemartis #consiglidilettura #comes #sbangl
Erano in sei. Studenti di Oxford, amici da sempre. Doveva essere un'indimenticabile vacanza in Provenza. Finché non incontrarono lei. E nulla fu più come prima. "Kate, ti ricordi quell'estate?» È Tom, uno dei suoi vecchi amici di Oxford, a dare la notizia a Kate Channing. Kate se la ricorda bene, quell'estate di dieci anni prima, e quella vacanza con il gruppo di amici del college. Erano in sei, studenti, amici, qualcuno più che un amico. La casa che avevano affittato, nell'idilliaca campagna francese, sembrava uscita da un romanzo: era semplicemente perfetta. Tranne che per un dettaglio. La ragazza della porta accanto. Severine. Kate ricorda bene che, da quando era comparsa lei, la loro enigmatica vicina di casa francese, con il suo foulard rosso e il suo bikini nero minuscolo e la pelle dorata dal sole, nulla era più stato come prima. Fino a quell'ultima notte. Il terribile litigio e tutto ciò che ne conseguì. Finita la vacanza, ognuno prese la sua strada e di Severine, scomparsa nel buio di quella notte, nessuno seppe più nulla. E adesso c'è Tom dall'altro lato della cornetta. «Kate, l'hanno trovata. Hanno trovato Severine. Morta.» E mentre la polizia cerca di fare luce su ciò che accadde così tanti anni fa, Kate lotta con i sospetti che, inevitabilmente, si addensano su di lei, e con la propria incerta memoria, per salvare se stessa e il suo terribile segreto. Un thriller senza respiro, in cui il passato non perdona nessuno, da una delle più promettenti nuove autrici del genere. #bibliotecacomunalemartis #consiglidilettura
Il 20 maggio 2021 si celebra la quarta Giornata mondiale delle api per sensibilizzare sulla minaccia che incombe su questi piccoli insetti, essenziali per il nostro ecosistema, ma in pericolo. Non solo, infatti, le api producono miele, ma sono anche fondamentali per l’impollinazione di moltissime specie. Si definiscono insetti pronubi e per colture come il mandorlo, lo zucchino e il peperone svolgono un ruolo fondamentale rendendo possibile l’impollinazione e la formazione dei frutti. Le api sono costantemente minacciate dagli effetti combinati dei cambiamenti climatici, dell’agricoltura intensiva, dei pesticidi, della perdita di biodiversità e dell’inquinamento, e la cui riduzione costituisce motivo di preoccupazione per la sicurezza alimentare delle future alimentazione. E’, quindi soprattutto l’uomo la minaccia più grande per le api: la loro sopravvivenza è a rischio a causa dall’antropizzazione del loro habitat. All’interno dell’Unione europea si é discusso moltissimo sui neonicotinoidi, sostanze utilizzate per la concia delle sementi che secondo alcuni studi sarebbero una delle cause della moria di api che sta colpendo l’occidente. La Giornata nasce con l’obiettivo di suscitare la curiosità e l’interesse, stimolare la conoscenza e la divulgazione della vita delle api e di tutti i benefici che esse elargiscono agli uomini. #giornatamodialedelleapi #bibliotecomunalemartis #sbangl #comesbiblioteche
La biblioteca Comunale di Martis organizza 2 appuntamenti per il Natale: - addobbiamo l'albero e la biblioteca per Natale -Creazione di biglietti Pop-up
La Biblioteca Comunale di Martis anche quest'anno aderisce al " MAGGIO DEI LIBRI" Vi Aspettiamo VENERDì 31 Maggio ore 18:00 per la Presentazione del libro "Anime Intossicate" di Francesco Cossu
In occasione dell' Anniversario delle Bücherverbrennungen, i roghi di libri avvenuti a Berlino e nelle principali città della Germania il 10 Maggio 1933, la biblioteca comunale di Martis organizza una mostra bibliografia dedicata agli autori e ai libri che furono salvati. La mostra sarà pubblica a partire da lunedì 6 maggio fino a lunedì 13 maggio.
La biblioteca di Martis in collaborazione con la parrocchia organizza lunedì' 28 gennaio ore 18:45 un evento nel quale il parroco di Martis racconterà la storia di "Padre Massimiliano Kolbe, un martire della carità nel bunker della fame di Auschwitz.
La biblioteca Comunale di Martis organizza Martedì 11 Dicembre ore 15:30 un laboratorio dove tutti i bambini verranno invitati a decorare la biblioteca e a creare dei piccoli alberi con le pigne.
La Biblioteca Comunale di Martis organizza Martedì 30 ottobre 2018, ore 15:30, il "laboratorio creativo di mostruosità". L'iniziativa è organizzata in collaborazione con il Comune, la Co.Me.S e il Sistema Bibliotecario dell'Unione dei Comuni dell'Anglona e della Bassa Valle del Coghinas.
Dal 20 al 28 ottobre, la Biblioteca Comunale di Martis invita tutti gli utenti a raccontare #IoLeggoPerchè.
Lunedì 26 Marzo ore 16:30 La biblioteca in collaborazione con due volontari insegnerà ai bambini ad intrecciare le pale
Lunedì 19 Marzo ore 16:30 Laboratorio creativo per bambini
Dal 23 al 30 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, la Biblioteca allestisce una raccolta espositiva di tutti i documenti posseduti dalla Biblioteca e che trattano il tema della Shoah.