Cookie Consent by Free Privacy Policy website

USS 22

079 568025

chiaramonti@sbangl.it
Da A Da A
lun 16:00 19:00
mar 16:00 19:00
mer 16:00 19:00
gio 16:00 19:00
ven 10:00 13:00 16:00 19:00
sab
dom
Orario valido dal 01/03/2022
Go Goals!, per apprendere in modo semplice e giocoso gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, ?AGENDA 2030 MERCOLEDI' 22 GIUGNO ALLE ore 14:30 andremo a trovare i bambini della SCUOLA dell'INFANZIA di CHIARAMONTI
Il #MaggioDeiLibri è arrivato insieme a #Letturaday e noi li facciamo sposare per comprendere come costruire con i libri una ecologica-MENTE dentro una società in pace e più green Tante le iniziative dello #Sbangl. Abbiamo iniziato il 23 aprile con Libri in giardino e vi suggeriremo i Libri PER il giardino, sentiremo la voce dei Sindaci e degli amministratori in veste di testimonial della lettura, coinvolgeremo i bambini per COMPRENDERE leggendo passato, presente e futuro e vi sfideremo a fare i fotomodelli in biblioteca per il calendario 2023 E infine, 8 mostre bibliografiche in due settimane tutte dedicate ai libri per comprendere sempre meglio quale direzione prendere per il nostro traguardo verso il 2030. Che dite? Non è un bellissimo Maggio dei Libri?
La biblioteca di Chiaramonti aderisce alla rassegna LIBRI SALVATI 2022 promossa da Associazione Italiana Biblioteche - AIB per ricordare le "Bücherverbrennungen", i roghi di libri avvenuti il 10 maggio 1933 a Berlino e nelle principali città della Germania, con una MOSTRA BIBLIOGRAFICA dal 09 al 15 Maggio dedicata agli autori “salvati”. Per non dimenticare...prendi in PRESTITO uno dei LIBRI SALVATI!!!
“Un segnalibro per la FESTA della MAMMA” In BIBLIOTECA vi aspettano tante storie dedicate alle MAMME "Tu sei di tua madre lo specchio, ed ella in te rivive il dolce aprile del fior dei suoi anni” William Shakespeare
Il quaderno "A iscola cun Grassia Deledda. Inditos pro leghere" è un omaggio ideato per avvicinare le nuove generazioni all’opera deleddiana ma anche per permettere una riscoperta dell'autrice agli adulti. Le sue pagine riportano alcuni tra i più significativi brani tratti dai testi della scrittrice nuorese, ognuno dei quali è affiancato da una traduzione in lingua sarda. Vieni in biblioteca e ritira la tua copia, è gratis! Affrettati Le scorte sono limitate..., ti Aspettiamo
Il MaggioDeiLibri è arrivato insieme a Letturaday e noi li facciamo sposare per comprendere come costruire con i libri una ecologica-MENTE dentro una società in pace e più green. Tante le iniziative dello Sbangl. Abbiamo iniziato il 23 aprile con Libri in giardino e vi suggeriremo i Libri PER il giardino, sentiremo la voce dei Sindaci e degli amministratori in veste di testimonial della lettura, coinvolgeremo i bambini per COMPRENDERE leggendo passato, presente e futuro e vi sfideremo a fare i fotomodelli in biblioteca per il calendario 2023. E infine, 8 mostre bibliografiche in due settimane tutte dedicate ai libri per comprendere sempre meglio quale direzione prendere per il nostro traguardo verso il 2030. Che dite? Non è un bellissimo Maggio dei Libri?
"Una storia millenaria quella della Sardegna. Una storia che nasce con la civiltà dei nuraghi, passa attraverso lo sviluppo dei giudicati, l’egemonia di Pisa e Genova, la conquista catalano-aragonese, fino ai Savoia, allo Stato unitario e ai problemi dell’oggi. Una storia ‘popolare’ perché mantiene una dimensione epica e speciale come in fondo è fatale per una grande isola distante da ogni sua possibile terraferma."
ROSICCHIO, è scappato dal suo libro riusciremo a trovarlo??? indizi, indovinelli, prove da superare...
Una storia di scelte difficili, che scava nelle profondità dell'animo umano, parla di riscatto e del potere universale dei libri. Michael Hudson, un giovane quasi trentenne, è in carcere, in attesa di giudizio per rapina e detenzione illegale di armi. Trascorre le sue lunghe giornate in cella divorando libri che gli vengono dati dalla bibliotecaria della prigione, una giovane donna di nome Anna. A lui, come ad altri detenuti, il prezioso lavoro di Anna, che non si limita solo a fornire libri a chi ne fa richiesta ma anche a consigliare e proporre letture diverse al fine di allargare gli orizzonti e di far comprendere a quegli uomini, che tanto hanno sbagliato ma che anche tanto sono stati messi a dura prova dalla vita, che una forma di speranza e di riscatto c’è anche per loro. Un bel giorno, però, Michael viene improvvisamente rilasciato in quanto un investigatore privato di nome Phil Ornazian, un intrallazzatore con comportamenti decisamente poco etici, ha ricattato un testimone appartenente all’accusa costringendolo a ritrattare la propria deposizione. Michael tornerà così a casa e dovrà fare i conti con la necessità di cercarsi un lavoro onesto (cosa non certo facile per un ex detenuto), con le vecchie amicizie e le tentazioni della strada che sono molto allettanti in quanto prospettano facili guadagni in cambio di azioni illegali e con l’invadenza di Phil Ornazian che lo contatta al fine di essere ripagato del “favore”, non richiesto ma comunque gradito, che gli ha così permesso di essere di nuovo un uomo libero. All’inizio troverà un lavoro come lavapiatti in un bistrot/ristorante e proseguirà a coltivare la sua passione per i libri ma quando le tentazioni e le pressioni provenienti dall’esterno diventeranno più forti ed invadenti Michael si troverà ad un bivio: proseguire con tenacia, passo dopo passo, il percorso lento di riabilitazione intrapreso grazie ai libri o ricadere nel “più facile” mondo dell’illegalità … quale strada deciderà di seguire Michael Hudson?
"La mia battaglia per la libertà e l'istruzione delle donne"
"Era stato il primo e l'unico a saper distinguere la sua persona dalla sua voce, a saper vedere MARIA senza la CALLAS Venezia 1957. La Divina, la Diva Assoluta, la più grande cantante di tutti i tempi: a trentaquattro anni Maria Callas non è solo uno straordinario soprano, ma la donna più famosa e ammirata al mondo. La perfezione artistica che incarna sul palco, però, comincia a gravare su di lei. La sua portentosa voce minaccia di cedere e Maria sente il bisogno di una pausa, che però non le viene concessa né dall’esigente mondo dell’opera né dal marito e manager Giovanni Battista Meneghini, decide di annullare l’ennesima esibizione per partecipare al ballo d’autunno all’Hotel Danieli: sarà la scelta che cambierà per sempre la sua vita...
Da ??????????????` ?? ?????????? la BIBLIOTECA di CHIARAMONTI rimarrà aperta anche nei pomeriggi di ??????????????` ?? GIOVEDI' !!! ??Ecco i nuovi orari: ??Lun 16:00 - 19:00 Mar 16:00 - 19:00 Mer 16:00 - 19:00 Gio 16:00 - 19:00 Ven 10:00 - 13:00 / 16:00 - 19:00
MASCHERE E CARNEVALE in SARDEGNA di Franco Stefano Ruiu Il volume è un racconto dei misteriosi carnevali tradizionali della Sardegna. È caratterizzato da una veste editoriale di grande richiamo, con ampio spazio dedicato alle immagini fotografiche di alta qualità, accompagnate da esaustive schede informative sui principali carnevali tradizionali della Sardegna.
In memoria delle vittime della tragedia delle foibe e dell'esodo Giuliano Dalmata, ricordiamo questa giornata importante con una poesia di Fabio Magris: Ossa spezzate atroci agonie l’uomo ha superato Caino. Come bestie torturate legati ai polsi con vile fil di ferro gettati ancor vivi nell’oscurità. Massacro senza limiti sterminio, carneficina, eccidio, genocidio, inumani vendette, stragi e rappresaglie coperte da anni e anni di silenzio per politiche infami. Ora, nei prati di Basovizza, un masso di pietra carsica sigilla la vergognosa tomba dei dodicimila infoibati. Non si odono più tormentosi lamenti ma solo frusciar del vento e.. poco lontano un ragazzino sorridente fa volare il suo aquilone.
Pronto/a per il nuovo CONTEST carnevalesco a PREMI delle biblioteche #Sbangl? PARTECIPARE è SEMPLICISSIMO e possono farlo TUTTI/E, grandi e piccoli? ??Leggi attentamente: ??La nostra è la terra dei Carnevali ancestrali: Mamuthones, Merdules, Boes, Bundhos, Urtzos e Colonganos sono solo alcune delle maschere isolane che, attraverso rituali misteriosi e suggestivi, rimandano al mito e alla tradizione agricola e pastorale più antica. ??Ma se TU dovessi CREARE una maschera che esprime la Sardegna di oggi come sarebbe e quale nome avrebbe? ??Mandaci il tuo disegno a commento di questo post o portalo nella tua biblioteca Sbangl che lo pubblicherà Potrai vincere dei bellissimi premi in libri e con le maschere più belle realizzeremo i segnalibri del Sistema Bibliotecario
Scegli un libro. Mettiti comodo. Un viaggio straordinario sta per cominciare". Narra la storia di Aleisha, una ragazza che è tutto fuorché una lettrice accanita, la quale iniziando a lavorare in Biblioteca saprà ricredersi e lasciarsi affascinare dal potere terapeutico della lettura.Sara Nischa Adams, per scrivere La biblioteca dei giusti consigli, suo romanzo d’esordio, si è ispirata alla figura del nonno, che le ha insegnato l’importanza di creare legami attraverso i libri e la lettura.
Tante sono le storie che ci sono state trasmesse da chi ha vissuto questa terribile tragedia. Lo diciamo con le parole di Primo Levi: "L’OLOCAUSTO E’ UNA PAGINA DEL LIBRO DELL’UMANITA’ DA CUI NON DOVREMO MAI TOGLIERE IL SEGNALIBRO DELLA MEMORIA”
“Per le ragazze come me, il futuro è già deciso. Ma io non mi arrendo nel silenzio. Un giorno troverò la mia voce”. Questo è il pensiero di Adunni, protagonista di questo romanzo emozionante, giovanissima nigeriana costretta al silenzio, perché il ruolo delle donne è quello di sposarsi prestissimo, avere molti figli, subire violenze di ogni genere. Ma Adunni è diversa, lei non vuole restare in silenzio, lei vuol far sentire la sua voce ed è per questo motivo che diventerà “Una ladra di parole”. “ Un libro, come dice Adunni, è un amico che aiuta a trovare la libertà”...
La Biblioteca chiude dal 24 al 31 Dicembre. I servizi riprenderanno Lunedì 03 Gennaio. Buone Feste a TUTTI
Babbo Natale sta cercando aiutanti per consegnare le CHRISTMAS BAGS: riuscirà a trovarli? Curiosi??? ScopriTELO venendo in BIBLIOTECA a ritirarle a partire dalla prossima settimana, dal 13 al 17 dicembre Vi ASPETTIAMO!!!