La celeberrima vicenda di Edipo, figlio del re di Tebe, spinto dal fato a uccidere il padre e a sposare la madre, è divenuta nei secoli modello di infinite analisi e interpretazioni. Nella sua trascrizione drammaturgica, Sofocle ne fece un'insuperabile raffigurazione del dolore umano inteso come impenetrabile e sconcertante mistero religioso. sono intrecciate indifferenza e repressione, solidarietà e ghettizzazione, la strada da percorrere dopo il fallimento della politica proibizionistica. Il volume, organizzato in brevi capitoli, offre diversi spunti di lettura, politico, sociologico, teorico ed esperienziale e chiarisce cosa sia, come operi e come si può introdurre nel nostro Paese questa strategia.



  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo