Bruno ha tredici anni e vive con la sua famiglia ai piedi della montagna. Può essere dura, la montagna. Lo sa bene suo padre, che quando faceva la guardia forestale lassù ha rischiato la vita. Da quando è tornato dopo essere stato in coma cinque lunghi anni, Bruno quasi non lo riconosce, e un po'lo teme. Ma soprattutto lo ammira. Perché è forte, suo padre, duro e forte, proprio come la montagna, e Bruno darebbe qualsiasi cosa per assomigliargli. Padre e figlio partono insieme per una spedizione, lassù tra i boschi e le rocce, dove il clima è più ostile e ogni passo può celare un'insidia. Ma è solo così che si cresce, che si diventa uomini, affrontando le sfide che la vita ci mette davanti. E superandole. Età di lettura: da 12 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo