Bebe Vio è diventata ormai un simbolo di forza di volontà, di successo nonostante tutto. In Fatti dire che è impossibile, la sportiva che diventerà anche conduttrice televisiva, vuole dimostrare con la sua allegria e con la sua spontaneità che invece ogni cosa è assolutamente possibile e non bisogna permettere a nessuno di dirci che non ce la faremo. Per vedere le difficoltà di ogni giorno in modo diverso e riuscire ad affrontarle con il sorriso ci vuole sicuramente impegno, ma è quello che ci ha messo Bebe per affrontare le sue gravi amputazioni e trasformarle in una forza e in una differenza che si mutava in bellezza e in volontà. Il resto non può e non deve contare. Con il suo coraggio la Vio è diventata così un simbolo di lotta e di speranza, pronta a tramutare ogni difficoltà in una sfida e nella volontà di dire “tutto è possibile”. Fatti dire che è impossibile è una sorta di testamento motivazionale per tutti coloro che si fanno continuamente abbattere e l’allegria e la passione che traspaiono dalle parole di Bebe Vio sono un monito nel non farsi trasportare dal pessimismo e dalla soddisfazione, guardando sempre avanti, pronti a combattere.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo