Dietro ogni muro c'è una storia interrotta, una speranza tradita, una ferita non rimarginata. Dietro ogni muro c'è un bambino che cresce con gli occhi fissi su una barriera. A nulla varrà il filo spinato, inutili le guardie armate: che sia per fuggire dalle bombe, per salvare sua madre o per poter trovare acqua potabile, il bambino raggiungerà il muro. E con lui altri, che non vogliono dimenticare se stessi. O soltanto non vogliono morire. Uno speciale giro del mondo, in equilibrio su frontiere talvolta invisibili; muri senza spiragli e muri che si spalancano come voragini, e ti portano dall'altra parte - ma nel modo sbagliato. Dieci vite in bilico fra due mondi, sospese tra un confine d'acciaio e la necessità di varcarlo. Costi quel che costi. Età di lettura: da 12 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo