Pellegrino Artusi è il guru della cucina italiana. È il capostipite dei moderni food blogger e del battaglione di cuochi, ristoratori e mestieranti, food designer e maestri di cerimonia che ogni giorno ci dispensa la propria visione del mondo. Artusi ha oltre settant'anni quando si lancia nell'avventura: stilare un manuale che raccolga ricette da tutta Italia, per creare un canone del gusto italiano. Lo fa anticipando di un secolo molte moderne tecniche di marketing editoriale - dal word of mouth al 2.0, dal brand al direct marketing - inventando un originalissimo modello di produzione letteraria "interattiva": corrispondenti da tutt'Italia inviano a lui le ricette, Pellegrino le sperimenta nella sua cucina e solo quand'è pienamente soddisfatto le pubblica. Le ricette lievitano, le edizioni del suo manuale "La scienza in cucina" pure e il vecchio zio, l'esperto a cui tutti si rivolgono per un consiglio, un suggerimento, un'indicazione diventa un mito. Ma chi è veramente Pellegrino Artusi? Siamo nel 1902 e Artusi, vispo ottuagenario, fresco di successo editoriale, ci dona qui la storia della sua vita, tra Forlimpopoli e Firenze, affastellando ricordi in cui emergono la cifra moderata del proprio carattere e del proprio ceto, e tutti i vezzi dell'epoca.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo