Cookie Consent by Free Privacy Policy website

Lello è uno che sa farsi rispettare, è un furbo, un dritto. A scuola è il capo e se qualcuno si ribella, peggio per lui. Però gli altri giocano a pallone in cortile mentre Lello li guarda dal muretto. Forse c'è qualcosa che non va. Forse non è prepotente, è solo timido.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo