Samuele non capisce a cosa serva scrivere i temi: è molto più interessante giocare sulla spiaggia che scrivere di aver giocato sulla spiaggia, no? Ma un giorno la sua biro si ribella e da sola scrive un tema bellissimo. Samuele scopre così come la scrittura possa dare voce alla fantasia e popolare quella stessa spiaggia di mostri, creature e sensazioni buffe e divertenti. Età di lettura: da 7 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo