Quando lascia la sua casa, poco dopo la fine della Seconda guerra mondiale, Stefano è solo un ragazzino. Saluta la mamma e si prepara ad attraversare il mare. Insieme a Bruno, Pino, Ugo e Remo s'imbarca dall'Italia verso l'Argentina: nella loro terra in quegli anni si fa la fame, e loro non ne possono più. Vogliono vivere davvero. Un viaggio, un naufragio, una storia d'amore per la musica e la vita simile a quella di tanti che ancora oggi partono verso il futuro.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo