Arriva anche in Italia il nuovo libro dell'autrice di "Parlarne tra amici" Sally Rooney, da poco vincitrice del Costa Novel Award (la più giovane che la storia abbia mai conosciuto). E non solo: "Persone normali" è già il libro in vetta in tutte le classifiche inglesi. I protagonisti del romanzo sono Connell e Marianne, una coppia di millennials irlandesi che si conoscono fra le mura di un liceo di provincia, per poi spostarsi nientemeno che al Trinity College di Dublino. Quando i due si conoscono lei è una ragazza introversa che si crede inadatta ad amare; Connell è il primo ad accorgersi davvero di lei, ma le chiacchiere dei compagni di scuola possono essere deleterie per due adolescenti ancora alla scoperta di loro stessi. Al college le cose cambiano ancora, perché l'invisibile Marianne sboccia come un fiore, accorgendosi d'improvviso di piacere a tutti. Mentre il rapporto con Connell resta vivo ma sempre incompiuto, ognuno colleziona la propria galleria di fallimenti e di ferite. Fino al giorno in cui finalmente entrambi metteranno da parte la paura e riconosceranno la forza del sentimento che li lega. Sally Rooney è riuscita nell'impresa impossibile di scrivere un romanzo non banale sull'amore e sulla tenerezza. Come ha scritto il Guardian, inoltre, "Persone normali" di Sally Rooney è «un romanzo che coglie lo spirito del tempo», mettendone a fuoco il senso di precarietà e mostrando con inedita efficacia cosa significa essere giovani ai giorni nostri.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo