Il rosso tese la destra, fece schioccare pollice e medio, ordinò: "Sgancia quello che hai in tasca." Silenzio. Luca si domandò: "Ho capito bene?" "Quello che ho in tasca?" chiese stupefatto. "Sì. Ma non il fazzoletto. Dì, scemo" e la voce del rosso s'era fatta bassa e minacciosa. "Guarda che tempo da perdere non ne abbiamo. Tira fuori la grana. E poi corri a scuola. E non fare il furbo. Mai piaciuti, i furbi." Età di lettura: da 12 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo