Martina ha un felice rapporto con il nonno, ma non accetta i continui litigi dei genitori e un quotidiano fatto di assenza e di gesti ripetitivi. Meglio andarsene, meglio parlare con le cose, meglio dare affetto e attenzione a chi è disposto a riceverne: animali e barboni. Così facendo Martina scopre un mondo straordinario, impara molte cose e cresce... ma si caccia anche in un mare di guai. Martina ce la farà, tornerà a casa e il lungo tragitto per diventare grande sarà servito a lei ma anche agli adulti che la circondano. Età di lettura: dagli 8 anni in su


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo