"Diario di una schiappa" è il diario personale o, meglio, il "diario di bordo" di Greg, un ragazzino davvero "normale", uno scolaro medio, alle prese con i travagli dell'adolescenza e del rapporto con i grandi e con i più forti, che ogni giorno racconta gli alti e bassi della sua vita familiare e scolastica, alternando scrittura a esilaranti vignette. Greg non è un bullo come alcuni suoi compagni, non è forte, non gli cresce ancora la barba, le ragazze non lo guardano, non ce la fa proprio a capire gli adulti, affetti ai suoi occhi da manie imperscrutabili. Non eccelle in nulla, eppure guarda tutto con occhi attenti e intelligenza acuta. La scuola è un campo minato dove è difficilissimo fare la cosa giusta. Gli amici, poi, che vero problema tenerli accanto a sé e rimanere fedeli a se stessi. Tutto è raccontato da un ragazzino "normale" che in qualche modo, nel "suo" modo, goffo, imprevedibile, anche e soprattutto esilarante, riesce a cavarsela sempre. E questo gli ha permesso di far breccia nel cuore di così tanti giovani lettori. E anche tra gli adulti. Età di lettura: da 11 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo