La biografia a di Janet Browne offre un ritratto di Darwin come uomo e scienziato e dipana l’enigma centrale della sua carriera: come questo giovane gentiluomo, nato in una ricca famiglia della provincia inglese, finì per diventare un pensatore capace di sfidare i principi fondamentali della religione e della scienza. Dall’avventurosa storia del viaggio con la Beagle alla maturazione delle idee dell’Origine delle specie, la rivoluzione di Darwin si svolge sullo sfondo dell’Inghilterra vittoriana, scatenando tra scienziati e uomini di chiesa la discussione sull’evoluzione.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo