«Anche restando qui. Devi muoverti. Se stai fermo muori». «Come gli squali» esclamò Anna di colpo «Certe specie devono nuotare senza sosta per non soffocare o per non cadere sul fondo del mare». Squali, ecco cosa eravamo, ecco cosa dovevamo essere. L'estate della maturità. L'estate in cui puoi fare quello che ti pare. L'attendi, la sogni, la organizzi, e può succedere che all'ultimo momento salti tutto. Perché l'estate della maturità è anche quella in cui la vita sta per diventare tua e basta. Devi scegliere da solo e, per la p...


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo