E se un sabato mattina decideste di punto in bianco di lasciare un uomo che è sempre stato fedele... a un'altra? E se un guasto ferroviario vi convincesse che dopotutto la vostra supercognata non morde? Ma forse anche voi siete talmente maniache della pulizia da affamare (e far scappare) il vostro novello sposo pur di non sporcare la cucina... Storie di ordinaria follia e di straordinaria normalità si snodano tra una fermata e l'altra della metropolitana londinese, in questi arguti e ironici, quando non amari, ritratti di passanti anonimi, pendolari e borghesi "piccoli piccoli".


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo