"La forza di questo romanzo sta però nel grande e sempre vivo tema della lotta tra Bene e Male. In fondo Dracula è il Male anche se con un fascino che talora ammalia e il gruppo dei personaggi che lo eliminano rappresenta il Bene, anche perché agiscono in nome del Bene. Ma anche la lotta è simbolica e sta per la lotta quotidiana che si svolge dentro ciascuno di noi: un po' fatti di Dracula e un po' di Van Helsing, un po' demone e un po' Dio." (Vittorino Andreoli)



  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo