Il testo fornisce un quadro degli strumenti di analisi teorica per interpretare l'intervento pubblico nell'economia, utilizzando strumenti analitici elementari e introducendo ampi riferimenti alla realtà istituzionale italiana. Il volume si caratterizza per la particolare attenzione dedicata ai temi della spesa pubblica, alle teorie della regolamentazione e del decentramento fiscale, agli aspetti della distribuzione del reddito. Le conoscenze richieste sono le nozioni di base di micro e macroeconomia. che vanno verso forme crescenti di concentrazione; dalla riforma della RAI all'oligopolio della Fininvest e all'intreccio crescente tra media, economia e politica, fino all'affermarsi di nuove tecnologie e nuove modalità.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo