Patti è una che non sbaglia un colpo, una grande promessa del tennis. Nella finale del torneo più importante, però, succede quel che nessuno pensava. Patti fa tanti errori. Perde. Per la rabbia spacca la sua racchetta preferita. Gliela aveva regalata nonna, con la quale si confida anche ora che non c’è più. Vuole lasciare il tennis, fra le cattiverie di ragazze invidiose e la delusione di mamma e papà. Per fortuna ad esserle vicini ci sono un vecchio cane pasticcione, un’amica ritrovata, il suo coach e il compagno di allenamenti. E arriva il giorno di una nuova finale.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo