I bambini, come le bambine, hanno il diritto di piangere e farsi coccolare, di raccogliere fiori ed essere bravi in italiano. Il diritto di essere puliti e profumati e di non essere per forza dei supereroi. Un piccolo caso editoriale in Francia per riaffermare una banalità che è sempre più necessario ricordare: bambine e bambini devono potersi esprimere liberamente per imparare a conoscere se stessi. I PREGIUDIZI FANNO MALE A TUTTI, IMPARIAMO A RICONOSCERLI


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo