Josephine è un'ex eroinomane che si barcamena nella New York inondata di droga e delinquenza del secondo dopoguerra rubacchiando nelle gioiellerie oppure alleggerendo le tasche dei turisti in metropolitana. Quando una coppia di genitori disperati si rivolge a lei perché li aiuti a trovare la figlia Nadine, una giovanissima tossica scappata dal college e ora scomparsa con uno spacciatore, Joe non sa resistere alla possibilità di guadagnare del denaro facile. Quello in cui deve indagare è infatti un ambiente che conosce bene e in cui sa perfettamente come muoversi. Ma la situazione è molto, molto più intricata di quanto lei creda...


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo