"Il velo dissolto", racconto atipico ed affascinante di una grande autrice, è la confessione di un uomo che sta per morire e vuole, per la prima volta, condividere i suoi segreti, dopo una vita tormentata e singolarissima. A 19 anni, dopo una grave malattia, Latimer scopre di possedere la capacità di prevedere il futuro e leggere nei pensieri degli altri. L'unica creatura che rimane per lui misteriosa, e per questo tanto più affascinante, è Bertha, fidanzata di suo fratello e disperatamente amata dal protagonista. Quando, in seguito a un incidente, la ragazza diventa sua moglie, Latimer vive un breve momento di felicità; ma, sfinito dalle costanti, involontarie incursioni nei nascosti egoismi di chi lo circonda, il giovane si allontana sempre più dai suoi simili, mentre la moglie si dimostra una donna fredda e manipolatrice. Solo l'amico d'infanzia, lo scienziato Charles Meunier, gli resta accanto con immutato affetto. E proprio grazie a lui verrà alla luce, in una notte di morte e angoscianti esperimenti medici, il colpevole segreto di Bertha.


Cerchi un'altra biblioteca? Verifica se è attiva in Librami
  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo