Mentre il giovane archeologo Fabrizio Castellani è impegnato in una ricerca sui tesori etruschi al Museo di Volterra, nella campagna circostante stanno succedendo cose terribili: una creatura mostruosa non ben identificata, una bestia feroce e insaziabile, semina la morte sbranando vive numerose famiglie, tra cui molti tombaroli a caccia di cimeli nelle tombe etrusche. Fabrizio viene coinvolto nelle indagini insieme a una giovane ispettrice della Soprintendenza. La soluzione ruota attorno al ritrovamento di un 'arà', una misteriosa iscrizione che rappresenta una maledizione per un orrendo crimine commesso a Volterra nell'antichità. Quale spaventosa tragedia si è consumata 25 secoli prima in quelle terre?


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo