Esplorazioni di terre vergini, viaggi per mare, discese negli abissi, naufragi, fame e cannibalismo, ci sono tutti i topoì della letteratura di genere in questo breve romanzo di Poe. Alcuni hanno persino intravisto nel difficile percorso iniziatico del protagonista, un processo di trasmutazione interiore del tutto paragonabile alla Grande Opera alchemica. Ma Pym, forse più semplicemente, intraprende la sua avventura per lasciarsi alle spalle una vita insoddisfacente e attraverso le varie prove a cui sarà sottoposto risorgere a un nuovo destino. Un futuro che il lettore dovrà indovinare nel finale aperto, imprevedibile e "fantastico".


Al momento non ci sono biblioteche collegate a questo titolo
  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo