Alcune storie di questo libro ci sono state raccontate, altre sono state recuperate negli archivi di musei dimenticati, altre ancora sono state ricavate dai poemi epici dei diversi popoli. Costante nei racconti è il potere magico degli strumenti, che fanno piangere, ridere, dormire, risvegliare. Nessuna storia riferisce l'origine "reale" di uno strumento musicale, ma tutte narrano la sua origine ancora più vera, perché affonda le radici nella coscienza mitica del popolo che lo suona.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo