Cookie Consent by Free Privacy Policy website

Un fuoco che brucia lento di Paula Hawkins è un thriller dal tratto riconoscibile perché l’autrice di La ragazza del treno segna le pagine che scrive con una tensione sempre crescente e con un’indagine nell’animo umano molto veritiera. Essere una persona diversa, sicuramente irascibile, sicuramente disturbata, non fa di lei un’assassina. Lo pensa la detective Miriam di Laura, donna nevrotica, fuori dal coro, conosciuta per le sue piccole e grandi psicosi. Ma tutto questo le ha permesso di uccidere a sangue freddo o si trovava solo nel posto sbagliato al momento sbagliato? Laura non riesce a difendersi e allora toccherà a Miriam trovare la strada per la verità. Questa potrebbe però essere una miccia che si accende in modo inesorabile e, soprattutto, inarrestabile. Carla nel frattempo cerca una risposta all’omicidio di suo nipote: chi è stato e perché? Lo sguardo di sospetto che accompagna tutti coloro che la circondano diventa l’inizio di un turbinio di eventi e di fantasie che possono trasformarsi in una pericolosa realtà. Paula Hawkins, con Un fuoco che brucia lento, trasforma un omicidio in un incendio che divampa nell’anima di tutti i protagonisti.


Cerchi un'altra biblioteca? Verifica se è attiva in Librami
  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo