È il secondo sabato di settembre e l'aria sa già di autunno. Il signor Alce si prepara per l'inverno mettendo a posto la legna per il caminetto. Poi scende in paese a comprare i croccantini per Morgane, la gatta. Ed è proprio all'emporio che Alce sente dire che Bruno il carpentiere si è rotto un gamba. Un bel pasticcio per uno che abita da solo...


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo