Nel banco di meduse ce n'è una un po' particolare di nome Tino. Al posto di lunghi tentacoli ha due piccoli manici e un corpo colorato e a strisce. Questo perché Tino in realtà non è una medusa ma un sacchettino di plastica che qualcuno ha abbandonato in mare. Balene, gabbiani e tartarughe sono messi a rischio dalla sua presenza fino a quando, dopo mille disavventure, Tino non incontra un bambino che lo aiuta a trovare il suo posto... Età di lettura: da 5 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Libro davvero interessante per far capire ai bambini più piccoli l'importanza di mantenere il nostro pianeta pulito e dare un giusto senso alle cose