Le parole si diramano dal testo poetico sino al lettore. L'autore passa dal dire all'amare con ingenuità e senza il velo del pudore. Il ricordo affiora violento come può essere violenta una carezza improvvisa forse non voluta. Questa è la prima raccolta poetica di Alessandro, così giovane e già poeta, a vent'anni ancora poeta. Endecasillabi irregolari, accattivanti nel suono e nel contenuto, in cui il ritmo la fa da padrone senza diventare mai un gioco sciocco, ridondante.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo