Curata da uno dei maggiori studiosi di Shakespeare, Giorgio Melchiori, l'edizione presenta il testo critico inglese a fronte delle traduzioni eseguite da scrittori come Montale, Luzi, Quasimodo, Wilcock o da insigni specialisti. Un ricco apparato di note accompagna ogni volume. Il secondo tomo de I drammi storici riunisce una parte delle opere appartenenti al genere da Enrico VI a Riccardo III.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo