"Prendere a cuore le cose è il modo di agire del vero detective. L'unico che esista." È questo che pensa Harry Bosch. E il caso di Marie Gesto, scomparsa nel 1993, è nel suo cuore da troppi anni. Era stato lui a seguire l'indagine, ma non era riuscito neppure a ritrovare il cadavere. Negli anni ha ripreso quel fascicolo più volte, battendo ogni pista. Così, quando lo chiamano per chiedergli proprio quelle carte, sente una morsa allo stomaco. Un serial killer da poco arrestato si attribuisce anche il delitto di Marie, e vuole patteggiare: l'ergastolo anziché la pena di morte. A Bosch non piace scendere a patti e quell'uomo non lo convince. Quando però emerge un indizio che avrebbe potuto fermare l'assassino anni prima, Bosch deve fare i conti prima di tutto con se stesso.



Cerchi un'altra biblioteca? Verifica se è attiva in Librami
  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo