In jeans e maglione, la principessa Christianna è una giovane donna di oggi: nata in Europa, educata in America, preoccupata per il futuro del mondo in cui vive, è molto più responsabile dei suoi ventitré anni. Unica figlia femmina del principe regnante di una nazione che prende molto sul serio la monarchia, il suo destino è già scritto: suo padre ha per lei dei piani ben precisi. Adesso, dopo quattro anni all'università di Berkeley, la vita a palazzo non riesce più a distogliere il suo interesse da ciò che accade all'esterno: i bambini che soffrono, le devastazioni del terrorismo, le malattie. Determinata a dare il proprio contributo, riesce a recarsi un anno in Africa come volontaria della Croce Rossa. Inizia così per Christianna un viaggio di scoperta, di cambiamento, di profonda presa di coscienza. In Aafrica, si immerge subito nel brulicante trambusto di un campo internazionale di accoglienza profughi, tra polvere, medici e volontari. Finalmente libera dalle costrizioni della vita di corte, Christianna fa di tutto per nascondere la propria identità ai nuovi amici e colleghi e soprattutto a Parker Williams, il giovane americano di Medici Senza Frontiere che si prodiga al suo fianco. Ma via via che la violenza dilaga, e che i doveri la richiamano in patria, la sua personale battaglia per la libertà subisce una svolta inaspettata. Un capriccio del destino e, in un solo istante, la vita di Christianna cambia per sempre, in un modo che lei non avrebbe mai potuto prevedere.



Cerchi un'altra biblioteca? Verifica se è attiva in Librami
  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo