Nel 117 d.C, quattromila legionari della Nona legione marciarono nella nebbia per sedare una rivolta dei Britanni oltre il Vallo di Adriano e nessuno fece più ritorno. Anche l'Aquila, il simbolo di quella legione, svanì nel nulla insieme ai suoi soldati. Il giovane centurione Marco, però, vuole ritrovare l'Aquila e soprattutto suo padre, il comandante della legione scomparsa. La missione sembra impossibile, ma Marco non si dà per vinto e, fingendosi medico, setaccia insieme al fido Esca i territori delle tribù britanniche situate oltre il vallo, alla ricerca di tracce e indizi. Se il viaggio d'andata sarà privo di intoppi, quello di ritorno si trasformerà in un inseguimento mozzafiato tra montagne, laghi, boschi di betulle e paludi per riuscire a salvarsi la pelle e riportare a casa un tesoro che gli Epidi non hanno nessuna intenzione di lasciarsi sfuggire. Età di lettura: da 12 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo