Stefano Benni si svela attraverso un viaggio nei suoi luoghi dell'anima insieme ad amici, scrittori e musicisti, tra cui Daniel Pennac, Alessandro Baricco e Angela Finocchiaro. Un incontro molto ravvicinato dal quale emerge una sua visione del mondo, la sua particolare scrittura e la poliedrica personalità. E, non ultima, la ragione del suo soprannome, Lupo. Un lungo viaggio attraverso l'Italia e la Francia che la regista ha fatto insieme a lui, seguendo ogni suo passo, ogni suo incontro, attraversando libri, musica e teatro. Un viaggio che la regista ha arricchito con musiche originali, con materiale di repertorio a testimonianza del lungo percorso artistico, e attraverso alcune animazioni di Luca Ralli, capaci di svelare frammenti inediti della vita di Stefano Benni. Nel booklet: introduzione di Stefano Benni, note di regia, note di produzione.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo