È una notte di tempesta, in un villaggio della Nuova Guinea. Due donne si cercano da una vita e finalmente si incontrano: una è Margaret Mead, l'antropologa più famosa del mondo, forte e volitiva, viaggiatrice instancabile, spinta dalla sua passione là dove nessuno, prima di lei, ha osato spingersi. L'altra è Sagu, un'indigena mite, mai uscita dal cerchio di pietre della sua tribù. Insieme intraprendono il viaggio più importante, sole, ai confini del mondo. Età di lettura: da 9 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo