Sebastiano è un bambino di strada del 1500. E' orfano e vive di furti e carità. Ma ha immaginazione e possiede il dono di saper disegnare. Per questo viene adottato dai Da Polenta, a Ravenna, e mandato a scuola. E, grazie alle sue doti d'artista e alla sua intelligenza, riesce a realizzare i suoi sogni: sfuggire alla miseria, diventare un pittore e viaggiare. Età di lettura: da 11 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo