Il libro è la descrizione dell'infanzia solitaria dei fratelli Brontë nella silenziosa canonica abbarbicata sulle colline dello Yorkshire, i primi tentativi letterari, il fortunoso viaggio a Londra di Charlotte ed Emily in cerca di un editore, la morte di Emily, ostinata e selvaggia fino alla fine, quella di Anne, amatissima e dolce, la breve stagione felice dei matrimonio di Charlotte. Pubblicata nel 1857 questa biografia raccoglie esperienze dalla viva voce dei testimoni di allora, nonchè dall'autrice che ebbe la fortuna di conoscere personalmente Charlotte Brontë.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo