Città di York, anno del Signore 1366. Suor Joanna fugge dal convento di St. Clement recando con sé una preziosa reliquia. Spera di venderla, ricavandone il denaro necessario a finanziare il proprio viaggio alla ricerca del fratello di cui non ha più notizie. Ma la febbre la uccide non appena raggiunge la casa del suo potenziale acquirente, Will Longford. Un anno più tardi, Joanna riappare inspiegabilmente alla porta di Longford. È tornata, dice, per volontà della Vergine: la reliquia va restituita al convento dove anche lei, Joanna, aspira a fare ritorno. L'arcivescovo di York incarica Owen Archer delle indagini sul conto della monaca, nel tentativo di fermare la scia di morte che sembra averla seguita dall'adilà.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo