A Ferragosto un misterioso ladro entra nel palazzo Baldoni Cavezzoni, ruba un preziosissimo crocifisso del Trecento e al suo posto lascia una foto Polaroid su cui ha scritto un misterioso messaggio: LH 260DC. Nei giorni successivi i furti si ripetono seguendo lo stesso schema. Sarti Antonio brancola nel buio...


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo