Protagonista di questa storia è una casa. Antica, solitaria, più di un oggetto, meno di una persona, eppure strettamente legata alle persone che la abitano. Questa casa è vuota e aspetta che qualcuno torni a riempire le sue stanze. Anche per questo vive nel passato e nella memoria di tutti i bambini che hanno corso per le sue scale. Tante piccole esistenze da cui ha dovuto congedarsi quando i genitori hanno deciso di trasferirsi. Quando una bambina arriva con il fratello a esplorare la casa, riuscirà ad attirarli e a diventare un posto speciale per i loro giochi, in attesa dell'ennesimo distacco. Età di lettura: da 9 anni.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo