L'opera si compone di una prima parte più ricca, intitolata "La creazione della Terra-di-mezzo", centrata sul "Simarillion" - l'opera principale, mai conclusa, base delle opere più popolari di Tolkien - e sulla prima originale stesura delle sue storie, scritte dopo la Prima guerra mondiale e raccolte con il titolo "Racconti perduti". Vi sono anche storie tratte dai "Racconti ritrovati" e dai "Racconti incompiuti". Segue poi un saggio, "Il vizio segreto", sul significato di lingua e suono e sulla creazione di una lingua fantastica.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo