Un'estate sull'Adriatico. Giorni infiniti, la sabbia, il vento, i gelati, bandiera bianca e bandiera rossa. Una banda di bambini guidati da una ragazzina che non sa se ha voglia di crescere, o forse ne ha troppa. Un bagnino bello come una divinità e altrettanto elusivo. E il gigante, che dall'orlo del cielo manda messaggi, suggerisce cose da fare tutti insieme, per mettersi alla prova, per correre rischi. Cose che non sono più giochi ma sfide.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo