Alessandro Magno vuole tentare l'impresa impossibile: la conquista dell'Asia, dominio del Gran Re dei persiani, Dario. Sconfitto l'esercito nemico in campo aperto e conquistate tutte le fortezze da cui i persiani dominano il mare, si apre la strada fino a un antico santuario, il cui nome è legato a un oracolo: chi scioglierà il nodo che unisce il giogo al timone del carro di re Gordio dominerà sull'Asia. Senza indugiare, Alessandro trancia il nodo con la spada e sconfigge Dario nella cruenta battaglia di Isso. Lo attende ora il misterioso Egitto, dove un altro oracolo gli rivelerà una verità sconvolgente: la sua origine divina.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo