Il volume ci narra l'Adriatico e le sue storie secondo il ritmo delle stagioni. In dodici capitoli, Fabio Fiori svolge un viaggio storico, letterario e naturalistico, in cui le emozioni si incrociano con la descrizione di ambienti, storie, miti e leggende del più continentale dei mari. Contro il predominio delle illusorie immagini televisive e informatiche, il libro svela come le acque mediterranee siano ancora un orizzonte capace di stupirci e di affascinarci. Fabio Fiori (Rimini, 1967), biologo marino, si occupa di temi legati all'ecologia e alla cultura del mare.


  • Esegui il per poter scrivere
  • Scrivi il primo commento per questo titolo